Carrello
Il tuo carrello e' vuoto
Login / Area riservata
Seguici anche su
Il Castello Editore su Facebook
Il Castello Editore su Twitter
Registrati alla Mailing List
 
CALMO E ATTENTO COME UNA RANOCCHIA - L'A
LA SALUTE AL SOLE
SUGAR DETOX
ESPOSITORE VUOTO DA BANCO UNIVER
INVECE CHE LA TV
TRADIZIONE GASTRONOMICA E DIETETCA CINES
OBIETTIVO DIMAGRIRE CAMMINANDO
BALCONI E TERRAZZE DA SOGNO
LEGGERE A TRE ANNI
MAPPA DEL LINFODRENAGGIO
9 MESIFOOD
LIBRO DELL'INDIAN BALANCE. CON CD AUDIO
CORSO PRATICO DI PNL
MAPPA DEI CHAKRA
IL DONO DELLE PERSONE SENSIBILI
8 PASSI PER LIBERARSI DAL MAL DI SCHIENA
MAPPA PER IL MASSAGGIO ZONALE DEL PIEDE
 


AMA IL TUO SMARTPHONE COME TE STESSO

Autore: SUBIOLI PAOLO
EAN: 9788857307824
Editore: RED
Collana: ECONOMICI DI QUALITA'
Pagine: 200

Vai a prendere tua figlia in pizzeria e la trovi che se ne sta seduta a manovrare col pollice sullo schermo del suo smartphone; gli altri ragazzi stanno tutti facendo la stessa cosa, ma non ti sorprendi più di tanto, perché una scena del genere l’hai già vista tante altre volte. Ti racconta della sua amica che ha lasciato il ragazzo mandandogli un messaggio whatsapp e tu hai la sensazione che viva in un altro mondo… Ma in fondo a pensarci bene lo stile di vita di tua figlia e l’uso che fa delle tecnologie digitali non è poi così diverso dal tuo. Solo che lei lo accetta in modo naturale. Stiamo vivendo in un’epoca di cambiamenti profondi, che ci lasciano disorientati, perché non riusciamo bene a immaginarci dove andremo a finire. Questi cambiamenti hanno in buona parte a che fare con i media digitali, un’espressione che indica sostanzialmente l’insieme dei molti dispositivi e servizi di cui ci serviamo in ogni momento della giornata e in ogni circostanza. Questo volume è dedicato a tutti coloro che si pongono delle domande, che si chiedono se possiamo fare qualcosa per arginare i danni… Il punto di partenza è, secondo l’autore, il concetto di “mente estesa”, in quanto gli smartphone, i tablet, Google ecc. sono tutti elementi che ormai fanno parte a pieno titolo della nostra mente e che l’hanno modificata. Non possiamo più considerarli oggetti esterni alla nostra persona. La risorsa a cui attingere è la digital Mindfulness, la trasposizione occidentale della psicologia di origine buddhista, fondamentale per capire quello che ci sta succedendo, per imparare a distinguere ciò che ci giova da ciò che ci danneggia. Il libro cerca di individuare i problemi che nascono dalla nostra interazione ossessiva con i media digitali suddividendoli in otto aree (distrazione, disincarnazione, iperattivismo, virtualizzazione ecc.) e per ciascuna delle otto aree propone in alcuni casi delle soluzioni, in altri delle vie d’uscita onorevoli, in altri ancora degli aspetti positivi del fenomeno, ai quali magari non viene spontaneo pensare. La Mindfulness è la chiave di tutto. Solo recuperando pienamente la nostra dimensione di persone dotate di una mente e di un corpo, consapevoli delle proprie sensazioni ed emozioni, possiamo costruire un presente sano, che costituisca il presupposto per un futuro accettabile.

Visualizza un Estratto del Libro

€ 12,00


Quantita'